Approfondimento della notizia pubblicata sabato 10 gennaio 2009 alle ore 19:36

Argomento: Pensioni, pensionati e pensionandi
Personale: Tutto il personale in servizio
Scuola: Tutti gli ordini e gradi di scuola

IN PENSIONE

 E’ confermato che la domanda scade il 26 gennaio 2009.

Ricordiamo, preliminarmente, che per il 2009, per il personale della scuola i  requisiti per l’accesso al trattamento pensionistico restano 58 anni di età e 35 di contribuzione, anche se detti requisiti vengono maturati entro il 31 dicembre 2009.

 

 

  1. Dal DM n. 2 del 9.1.2009

Il termine per la presentazione, da parte del personale dirigente, docente, educativo, amministrativo, tecnico e ausiliario della scuola, delle domande di collocamento a riposo

  • per compimento del 40° anno di servizio,
  • di dimissioni volontarie dal servizio,
  • di trattenimento in servizio, oltre il raggiungimento del 65° anno di età ai fini del raggiungimento dell’anzianità minima o massima, p
  • per la eventuale revoca di domande già presentate,
  • per chi voglia chiedere la trasformazione del rapporto di lavoro a tempo parziale, con contestuale riconoscimento del trattamento di pensione,

è fissato al 26 gennaio 2009.

 

 

 

  1. Nella circolare n. 3 del 9.1.2009 si forniscono le indicazioni operative per

l’attuazione del D.M. n. 2 nonché per i provvedimenti in materia di quiescenza, compresa la trattazione delle domande di riscatto, computo, ricongiunzione e sistemazione contributiva.

 

NB. La predetta Circolare e il Decreto, in deroga a quanto previsto per la stessa materia dall’art. 27 del CCNL per l’Area V, fissa anche per i Dirigenti scolastici la data del 26 gennaio entro cui produrre domanda di collocamento a riposo, al fine di individuare con tempestività i posti che si renderanno vacanti ai fini delle assunzioni da operare.

 

 

  1. La Circolare n. 10/2008 della Funzione Pubblica, registrata alla Corte dei Conti il 22 dicembre u.s., ha subito modifiche sostanziali.

In particolare, le modifiche riguardano (pag. 12) “la facoltà di risoluzione accordata all’Amministrazione”, che la Corte dei Conti ha inteso modificare per quanto attiene l’estensione “sine die” del diritto di accogliere o meno la richiesta di mantenimento in servizio, restringendolo al solo momento del compimento del 40° anno di contribuzione, di cui al comma 11 dell’art. 72, della L. 133/08.

 

 

  1. E’ in via di emanazione anche una direttiva relativa al collocamento a riposo, in applicazione dell’art. 72, commi 7 e 11 della Legge 133/08.

In particolare:

1)   Comma 7 dell’art. 72 - Il trattenimento in servizio dei Dirigenti scolastici, del personale Docente, Educativo ed ATA, come noto, conferisce all’Amministrazione la facoltà di valutare l’opportunità del trattenimento in servizio, sulla base delle proprie esigenze organizzative e funzionali. Pertanto, l’istanza di mantenimento in servizio potrà essere accolta esclusivamente in casi di mancato raggiungimento dell’anzianità contributiva minima o massima di 40 anni, nel limite del compimento del 65° anno di età. Tale valutazione potrà essere operata dall’Amministrazione solo al compimento del 40° anno effettivo di contribuzione e non prima.

 

2)   Comma 11 dell’art. 72 - L’Amministrazione intende evitare situazioni di soprannumero del personale nella classe di concorso, posto o profilo di appartenenza, nell’arco temporale 2009/2011. Nel corso di tale triennio saranno poste in essere le riforme ordinamentali e la riorganizzazione della rete scolastica. In tale ipotesi non saranno concessi trattenimenti in servizio e l’Amministrazione, nei prossimi giorni, avvierà un monitoraggio presso gli USP per una verifica delle anzianità contributive di tutto il personale, ai fini di una applicazione puntuale e rigida della norma.

       La risoluzione del rapporto di lavoro sarà immediatamente applicata nei confronti del personale collocato permanentemente fuori ruolo per motivi di salute e per coloro che hanno subìto una valutazione negativa del servizio prestato.

 

 

.

 
 
 IL PERSONALE DOCENTE
 IL PERSONALE A.T.A.
 PERS. DIRETTIVO E INC.
 TUTTO IL PERSONALE
 PENSIONATI
 AMMINISTRATIVI
 DOC. SCUOLA INFANZIA
 DOC. SCUOLA ELEMENTARE
 DOC. MEDIE INFERIORI
 DOC. MEDIE SUPERIORI
 PRECARI MEDIE
 TUTTI I PRECARI
 PRECARI SET. PRIMARIO
 D.S.G.A.
 ASSISTENTI AMM.
 COLLABORATORI SCOL.
 ALTRI PROFILI ATA
 

home page

la struttura

la scuola

IL personale

gli argomenti

l'attivita'

le schede

L'ARCHIVIO