Approfondimento della notizia pubblicata venerdì 4 ottobre 2002 - ore 00:00

Argomento: Contratti a tempo determinato
Personale: Precari di ogni ordine di scuola
Scuola: Tutti gli ordini e gradi di scuola

SUPPLENZE TEMPORANEE
Nominare supplenti saltando la graduatoria è abuso d’ufficio.
Una dirigente scolastica di scuola elementare ha affidato una supplenza temporanea ad un’insegnante, inclusa in graduatoria, nonostante un’altra insegnante, che precedeva in graduatoria, avesse accettato la supplenza e si fosse presentata in servizio il giorno successivo. Questa procedura può costituire il reato di abuso d’ufficio. Così ha stabilito la Suprema Corte di Cassazione, sezione VI penale, con la sentenza n. 32933 del 2001.

 

 

home page

lA STRUTTURA

la scuola

IL personale

gli argomenti

l'attivita'

le schede

L'ARCHIVIO