Approfondimento della notizia pubblicata martedì 12 dicembre 2000 - ore 00:00

Argomento: Contratto a tempo indeterminato
Personale: 7
Scuola: Settore secondario (scuola media inf. e sup.)

SCIOPERO DI LUNEDI' 18 DICEMBRE
Dopo le nostre anticipazioni del 28 novembre e del 7 dicembre confermiamo che è regolarmente indetto lo sciopero per il 18 dicembre, intera giornata.
Purtroppo solo in data odierna il Provveditorato Studi di Venezia ha inviato alle Scuole la comunicazione ufficiale di indizione del nostro sciopero. Questo comportamento non consente la diffusione capillare della notizia ufficiale e tuttavia la partecipazione allo sciopero non avrà alcun ostacolo. Non commentiamo, per carità di patria! Ma la migliore risposta è un'altra massiccia adesione a questo sciopero, per ripetere il successo degli scioperi del 9 ottobre e del 7 dicembre. Il Governo si mostra insensibile alle nostre richieste: · aumentare e rendere dignitosa la nostra retribuzione; · approntare un piano pluriennale di investimenti per la scuola; · ripensare alla riforma dei cicli prestando attenzione alla qualità dell’insegnamento/apprendimento, al ruolo e alla funzione dei docenti; · coprire tutti i posti disponibili in organico con le immissioni in ruolo dei docenti e degli ata. Nella provincia di Venezia i posti disponibili sono circa 700, ne sono stati autorizzati solo 278; rispetto alle previsioni ministeriali del luglio scorso (n.652), è stato fatto un taglio di più del 50% dei posti. NUOVO SCIOPERO NELLA SCUOLA per l’intera giornata di lunedì 18 dicembre 2000 INTENSIFICHIAMO LA LOTTA E LA PROTESTA, PREPARIAMOCI A NUOVE INIZIATIVE ALLA RIPRESA DELLE LEZIONI. Snals Venezia, dicembre 2000

 

 

home page

lA STRUTTURA

la scuola

IL personale

gli argomenti

l'attivita'

le schede

L'ARCHIVIO