Approfondimento della notizia pubblicata martedì 30 luglio 2019 - ore 08:27

Argomento: Concorsi ordinari e riservati
Personale: Precari di ogni ordine di scuola
Scuola: Tutti gli ordini e gradi di scuola

PAS

Schema di decreto del Miur sui PAS.

 

La posizione dello Snals-Confsal

Agli idonei del concorso 2016 sia consentita la domanda di interregionalità verso le regioni con graduatorie esaurite “. Risolveremo la situazione dei cosiddetti docenti ‘ingabbiati’ della scuola dell’infanzia e primaria”.

 

E’ stato divulgato da organi d’informazione uno schema di decreto legge contenente le disposizioni sui PAS molto attese dal mondo dell’istruzione.

Ad una prima lettura del testo in circolazione, lo Snals-Confsal esprime una cauta soddisfazione: “Il risultato raggiunto per i docenti precari con trentasei mesi di servizio pregresso è il frutto, positivo, di una lunga trattativa con il Miur condotta dallo Snals-Confsal” e dalle altre OO.SS. dichiara Elvira Serafini, Segretario generale dello Snals-Confsal.

“Tuttavia, lo schema di decreto presenta luci e ombre: è necessario –ha proseguito il Segretario- che, tra le misure urgenti di cui si occupa il decreto, venga considerata anche la situazione del personale che ha ottenuto l’idoneità nel concorso del 2016. Dovrebbe essere consentito loro di presentare domanda volontaria per interregionalità verso le regioni con graduatorie esaurite, anche inserendo il vincolo sulla mobilità”.

“Fin dall’inizio del nostro percorso ai tavoli del Miur, però, -precisa Serafini- siamo stati consapevoli che si trattasse solo del primo passo di un’azione più generale in favore del personale della scuola. Nel prossimo futuro, infatti, risolveremo sicuramente la situazione dei cosiddetti docenti ‘ingabbiati’ della scuola dell’infanzia e primaria”.

Elvira Serafini

 

 

 

home page

lA STRUTTURA

la scuola

IL personale

gli argomenti

l'attivita'

le schede

L'ARCHIVIO