Approfondimento della notizia pubblicata sabato 12 gennaio 2019 - ore 17:34

Argomento: Argomento generale
Personale: Tutto il personale docente
Scuola: Settore secondario

ASL

Nuovo nome meno ore.



ASL OVVERO PERCORSI PER LE COMPETENZE TRASVERSALI E PER L’ORIENTAMENTO

 

LE NUOVE REGOLE

Come definito dalla Legge di Bilancio 2019, l’Alternanza cambia aspetto:

nuovo nome e meno ore.

Si chiamerà “Percorsi per le competenze trasversali e per l’orientamento” e la sua durata sarà nell'ultimo triennio di almeno 90 ore nei licei, di 150 ore negli istituti tecnici e di 180 ore nei professionali.

 

Le novità dovranno applicarsi da subito. Entro fine febbraio un decreto del Miur definirà le nuove linee guida.

 

In attesa del decreto rimane certo il carattere obbligatorio dei nuovi percorsi.

La centralità dell’Alternanza è confermata anche dal fatto che alla prova orale del nuovo esame di maturità del prossimo giugno i candidati dovranno esporre le esperienze di Alternanza Scuola-Lavoro svolte.

 

A tal riguardo il ministro Bussetti ha anche precisato che “se un istituto vuole fare più ore è libero di farlo”.

 

 

 

 

home page

lA STRUTTURA

la scuola

IL personale

gli argomenti

l'attivita'

le schede

L'ARCHIVIO