Approfondimento della notizia pubblicata lunedì 31 dicembre 2018 - ore 15:01

Argomento: Concorsi ordinari e riservati
Personale: Tutto il personale NON docente
Scuola: Tutti gli ordini e gradi di scuola

CONCORSO DSGA

Le domande entro il 27 gennaio

Lo Snals organizza corsi di preparazione.



Visualizza e stampa il testo in formato pdf 


Per aderire ai corsi è necessario prenotarsi presso una delle nostre sedi riportate in calce.

 

_______________________________________

 

Sulla GU del 28.12.2018 è stato pubblicato il bando di concorso per la copertura di 2004 posti, di cui 200 nel Veneto.

 

Il concorso per i DSGA è una selezione per titoli ed esami  bandita su base regionale per la copertura dei posti che si prevede risulteranno vacanti e disponibili negli anni scolastici 2018/19, 2019/20 e 2020/21.

 

Il calendario per lo svolgimento della prova preselettiva sarà pubblicato nella Gazzetta Ufficiale del 15 marzo 2019.

 

Requisiti di accesso

Possono partecipare al concorso gli aspiranti in possesso di uno dei seguenti titoli:

  • diploma di laurea in giurisprudenza, scienze politiche, sociali o amministrative, economia e commercio;
  • diplomi di laurea specialistica (LS) 22, 64, 71, 84, 90 e 91;
  • lauree magistrali (LM) corrispondenti a quelle specialistiche ai sensi della tabella allegata al D.I. 9 luglio 2009.

 

NB. La laurea triennale non è titolo valido.

 

Possono inoltre partecipare, in deroga, gli assistenti amministrativi che (alla data di entrata in vigore della legge 27 dicembre 2017 n. 205) abbiano maturato negli ultimi otto anni almeno tre interi anni di servizio anche non continuativi con incarichi annuali come DSGA (direttore dei servizi generali ed amministrativi).

 

Il 30% dei posti banditi in ciascuna regione è riservato ai facenti funzione e agli ATA già di ruolo in possesso di una delle lauree richieste per l’accesso, che risulteranno vincitori.

 

 

La prova preselettiva

  • La prova preselettiva consiste nella somministrazione di 100 quesiti a risposta multipla. 
  • I contenuti della prova riguarderanno le stesse discipline  previste per le prove scritte.
  • La prova ha una durata massima di 100 minuti.
  • I quesiti sono estratti da una banca dati di 4000 quesiti che sarà pubblicata sul sito internet del Ministero, almeno 20 giorni prima dell’avvio della prova preselettiva.
  • Per la valutazione della prova preselettiva si assegnano al massimo 100 punti:  1 punto a ciascuna risposta esatta, zero punti alle risposte non date o errate.
  • Supera la prova preselettiva un numero di candidati pari a tre volte il numero dei posti messi a concorso per ciascuna Regione.
  • Sono anche ammessi tutti i candidati che ottengono un punteggio pari a quello del candidato collocato nell’ultima posizione utile.
  • Il mancato superamento della prova preselettiva comporta l’esclusione dal concorso.
  • Il punteggio della prova preselettiva non concorre alla formazione del voto finale nella graduatoria di merito.

 

Le prove scritte

Superata la prova preselettiva, i candidati sono ammessi a sostenere le seguenti  sostenere le seguenti prove scritte:

·         una prova costituita da sei domande a risposta aperta, volta a verificare la preparazione dei candidati sugli argomenti di cui all'Allegato B(*) del decreto ministeriale;

·         b. una prova teorico-pratica, consistente nella risoluzione di un caso concreto attraverso la redazione di un atto su un argomento di cui all'Allegato B(*) del decreto ministeriale.

(*)allegato B  i titoli degli argomenti

ü  Diritto Costituzionale e Diritto Amministrativo con riferimento al diritto dell'Unione europea

ü  Diritto civile

ü  Contabilità pubblica con particolare riferimento alla gestione amministrativo contabile delle istituzioni scolastiche

ü  Diritto del lavoro, con particolare riferimento al pubblico impiego contrattualizzato

ü  Legislazione scolastica

ü  Ordinamento e gestione amministrativa delle istituzioni scolastiche autonome e stato giuridico del personale scolastico

ü  Diritto penale con particolare riguardo ai delitti contro la Pubblica Amministrazione

ü

La durata di ciascuna prova scritta è di 180 minuti.  

 

La prova orale

I candidati che hanno superato le prove scritte sono ammessi a sostenere la prova orale. E’ volta ad  accertare la preparazione professionale del candidato e consiste in:

ü  un colloquio sulle materie d'esame di cui all'Allegato B del decreto ministeriale, che accerta la preparazione professionale del candidato sulle medesime e sulla capacita' di risolvere un caso riguardante la funzione di DSGA;

ü  una verifica della conoscenza degli strumenti informatici e delle tecnologie della comunicazione di più comune impiego;

ü  una verifica della conoscenza della lingua inglese attraverso la lettura e traduzione di un testo scelto dalla commissione.

La prova orale ha una durata massima complessiva di trenta minuti.  

________________________________________

 

 

LE SEDI DELLO SNALS

 

Orari di apertura nel periodo natalizio.

 

 

VE-MESTRE, sede provinciale

via Aleardi 80-82 , tel. 041 958464 - fax 041 951188

La sede è aperta il venerdì 28 dicembre, il giovedì 3 gennaio e il venerdì 4 gennaio, negli orari consueti.

Da lunedì 7 gennaio giorni e orari consueti, di seguito riportati

lun/ merc/ venerdì

dalle ore 16,00 alle ore 19,00

 

 

S.DONA’ DI PIAVE sede decentrata

corso Trentin 100 – tel. e fax 0421 331522

La sede è aperta il giovedì 3 gennaio nell’orario consueto.

Da lunedì 7 gennaio giorni e orari consueti, di seguito riportati

 martedì e giovedì

dalle ore 16,00 alle ore 18,30.

 

 

PORTOGRUARO, sede decentrata

Via del Seminario 15 – tel. e fax 0421 74415

La sede è sempre CHIUSA.

Da lunedì 7 gennaio giorni e orari consueti, di seguito riportati

lunedì e giovedì 

dalle ore 15,30 alle ore 18,00

 

CHIOGGIA, sede decentrata

Calle Duomo, 16 – tel e fax 041 5500785

La sede è aperta il venerdì 4 gennaio, nell’orario consueto.

Da lunedì 7 gennaio giorni e orari consueti, di seguito riportati

mercoledì e venerdì

dalle ore 15,30 alle ore 18,00        

 

MIRANO, sede decentrata

Via della Vittoria 61/1 - Tel. 041481858

La sede è sempre CHIUSA.

Da lunedì 7 gennaio giorni e orari consueti, di seguito riportati

mercoledì e giovedì

dalle ore 16,00 alle ore 18,00

 

DOLO, sede decentrata

Via B. Cairoli, 3  - Tel. 3459479636

La sede è sempre CHIUSA.

Da lunedì 7 gennaio giorni e orari consueti, di seguito riportati

martedì e giovedì

dalle ore 16,00 alle ore 18,00

 

 

CAVARZERE sportello

Via D. Alighieri, 24

c/o scuola sec. di 1^ grado „Cappon“

La sede è sempre CHIUSA.

Da lunedì 7 gennaio giorni e orari consueti, di seguito riportati

tel. 3402317643

giovedì  dalle ore 16,00 alle ore 18,00

 

 

 

 

 

 

 

home page

lA STRUTTURA

la scuola

IL personale

gli argomenti

l'attivita'

le schede

L'ARCHIVIO