Approfondimento della notizia pubblicata lunedì 12 novembre 2018 - ore 10:37

Argomento: Concorsi ordinari e riservati
Personale: Precari di ogni ordine di scuola
Scuola: Tutti gli ordini e gradi di scuola

CONCORSO INFANZIA E PRIMARIA

Le domande da oggi e fino al 12 dicembre.

 

 

Sulla GU del 9.11.2018 il MIUR ha pubblicato il bando per il concorso straordinario per infanzia e primaria da oltre 10.183 posti fra quelli comuni e di sostegno:

5.626 comuni e 4.557 di sostegno.

 

 I candidati potranno presentare la domanda di partecipazione, esclusivamente on line, attraverso il sistema POLIS, dalle ore 9 del 12 novembre alle ore 23.59 del 12 dicembre 2018. Con il concorso si formeranno graduatorie di merito straordinarie su base regionale per docenti di scuola dell’infanzia e primaria

 

Requisiti di accesso

Sono ammessi a partecipare al concorso:

·         docenti in possesso di diploma magistrale o diploma sperimentale a indirizzo linguistico, conseguito entro l’anno scolastico 2001/2002, che abbiano svolto, nel corso degli ultimi otto anni scolastici (dal 2010/2011 al 2017/2018) almeno due annualità di servizio specifico, sia su posto comune che di sostegno , anche non consecutive;

·         docenti in possesso di laurea abilitante in Scienze della Formazione primaria, che abbiano svolto, nel corso degli ultimi otto anni scolastici (dal 2010/2011 al 2017/2018) almeno due annualità di servizio specifico, sia su posto comune che di sostegno, anche non consecutive.

 

Per i posti di sostegno, oltre ai requisiti del titolo di studio e delle due annualità di servizio, è richiesto anche il titolo di specializzazione sul sostegno o di analogo titolo di specializzazione conseguito all’estero e riconosciuto in Italia.

I docenti immessi in ruolo saranno sottoposti, per la conferma dell’assunzione, al periodo di formazione e di prova.


Ammissione con riserva

Il decreto prevede l’ammissione con riserva dei docenti che:

  • hanno conseguito all’estero i titoli richiesti (ossia i titoli analoghi al diploma magistrale, alla laurea in SFP e alla specializzazione su sostegno), presentano la relativa domanda di riconoscimento al MIUR , entro il 12 dicembre 2018, termine per la presentazione delle domande di partecipazione al concorso medesimo;
  • conseguono il relativo titolo di specializzazione entro il 1° dicembre 2018, nell’ambito di percorsi avviati entro il 31 maggio 2017, compresi quelli disciplinati dal DM 141/2017, come modificato dal decreto n. 226/2017.

 

Domanda di partecipazione

I candidati possono presentare la domanda di partecipazione  in una sola regione per una o più procedure concorsuali per le quali posseggano i requisiti richiesti. Pena l’esclusione.

 

 

 

home page

lA STRUTTURA

la scuola

IL personale

gli argomenti

l'attivita'

le schede

L'ARCHIVIO