Approfondimento della notizia pubblicata giovedì 8 novembre 2018 - ore 21:27

Argomento: Argomento generale
Personale: Tutto il personale in servizio
Scuola: Tutti gli ordini e gradi di scuola

DIRITTO ALLO STUDIO

I permessi per il 2019.

La domanda scade il 15 novembre.

Sul sito www.istruzionevenezia.it  è pubblicata la seguente nota n. 23608.07-11-2018 su :

 

 Permessi per il diritto allo studio anno solare 2019 –

Trasmissione CCIR sottoscritto il 5.11.2018 e modello di domanda.

Il 15 novembre p.v. scade il termine, per il personale docente, educativo e ATA, per la presentazione delle domande di concessione dei permessi per il diritto allo studio per l’anno solare 2019.

Il personale docente, educativo e ATA che intende produrre domanda per uno dei corsi indicati nell’art. 4 del citato CCIR è invitato ad utilizzare esclusivamente l’allegato fac-simile, che riporta tutte le tipologie di richiedenti e di corsi nonché l’ordine di priorità dei corsi stessi.

La citata domanda può essere presentata anche dal personale che è ancora in attesa dell’esito delle prove selettive per l’ammissione ad una delle tipologie di corsi elencate all’art. 4 del CIR.

Tale personale sarà ammesso con riserva nelle graduatorie dei beneficiari.

La predetta riserva deve essere comunque sciolta, in senso positivo o negativo, entro il 31 dicembre 2018.

Si ricorda che può essere richiesta una sola tipologia di corsi di cui all’art. 4 del CIR.

Come di consueto, si procederà al calcolo del contingente del 3% nonché alla formulazione delle graduatorie dei richiedenti, a livello provinciale.

Si fa infine presente che, ai sensi dell’Accordo integrativo sottoscritto in data 26 febbraio 2014 e recepito nel CCIR sottoscritto il 5 novembre 2018 i docenti di scuola secondaria di secondo grado ammessi ai corsi con metodologia CLIL, hanno diritto a fruire dei permessi, ai sensi del 3° comma dell’art. 64 del vigente CCNL comparto scuola senza gravare sul contingente del 3% .

Detti docenti pertanto non dovranno produrre domanda utilizzando il fac simile allegato, che riporta solo le tipologie di corsi indicati nell’art. 4 del C.C.I.R. e non dovranno pertanto essere inseriti nelle graduatorie dei richiedenti i permessi per diritto allo studio di cui alla presente nota.

Seguiranno istruzioni operative per l’inserimento delle domande nella piattaforma ARIS.

 

 

 

 

home page

lA STRUTTURA

la scuola

IL personale

gli argomenti

l'attivita'

le schede

L'ARCHIVIO