Approfondimento della notizia pubblicata martedì 11 luglio 2017 - ore 19:55

Argomento: Argomento generale
Personale: Precari di ogni ordine di scuola
Scuola: Tutti gli ordini e gradi di scuola

RICORSI

Ricorsi al TAR Lazio contro il DM 400 2017

Adesioni entro il 17 luglio.





Il 28 giugno u.s. vi avevamo anticipato la seguente iniziativa legale:

 

RICORSI TAR LAZIO D.M. 400 DEL 12 GIUGNO 2017 – INSERIMENTO NELLE GAE 

 

Interessava  coloro che, pur in possesso di abilitazione all’insegnamento, non hanno potuto chiedere l’inserimento in GAE con il canale ufficiale. E cioè:

 

  1. Coloro che sono in possesso del diploma magistrale conseguito entro l’a.s. 2001/2002;

  2. Gli abilitati PAS;

  3. Gli abilitati TFA;

  4. Gli abilitati scienze della formazione primaria;

  5. I depennati dalle Gae per aver omesso di aggiornare la loro posizione

  6. I diplomati magistrali ad indirizzo linguistico conseguito entro l’a.s. 2001/2002;

  7. Gli insegnanti tecnico pratici

     

     

    Ai fini dell’ammissibilità dei ricorsi era necessario che gli interessati presentassero comunque la domanda cartacea, con raccomandata a/r, al Miur e all’UST  prescelto, utilizzando i modelli di interesse predisposti dallo Snals  entro l’ 8 luglio 2017.

     

    Concludevamo così: a breve seguiranno le istruzioni operative per l’adesione a ciascun ricorso,

     

     

    Adesso anche noi abbiamo ricevuto le istruzioni operative dall’Ufficio legale nazionale.

    Perciò, SOLAMENTE  chi ha presentato il nostro modello cartaceo ( di cui in calce vi proponiamo le prime due pagine per essere noi più chiari) entro l’8 luglio può rivolgersi, entro lunedì 17 luglio alla sede Snals di Mestre per la raccolta delle adesioni.

    I tempi sono stretti e improrogabili per consentire all’ufficio legale di predisporre per tempo utile i ricorsi e formulare eventuali istanze cautelari per l’ammissione in via di urgenza.  

     

    ATTENZIONE: Non vi possiamo contattare personalmente perché non sappiamo chi ha inoltrato la domanda cartacea.

    ______________________________________

     


    RACCOMANDATA A/R

     

    Al Ministero dell’Istruzione,

    dell’Università e della Ricerca

    Viale Trastevere 76/A

    00153 – Roma

     

    All’Ambito Territoriale per la Provincia di

     

    ________________________________________

    Via______________________________ n._______

    C.A.P. ___________ Città_______________________

     

    OGGETTO: domanda di inserimento nelle GAE a.s. 2017/2018

     

    Il/la sottoscritto/a_____________________________________________________________ nato/a a______________________________________________ Prov _______ il_____/____/________residente in____________________________________________

    Prov_______ CAP__________ Via ________________________________________________________________________________ n. __________ C.F. ______________________________________ e-mail ________________________________________________________________________________

    PEC____________________________________ cell ___________________________________

    PREMESSO

  • che l’istante è in possesso del _____________________________________________ (diploma magistrale conseguito entro l’a.s. 2001/2002 - ovvero PAS ovvero TFA ovvero LSFP – ovvero diploma magistrale sperimentale linguistico) conseguito in data ____________________________________________________________, presso ________________________________________________________________________ con la votazione di ____________________________________________________

  • che lo scrivente era inserito fino all’a.s. ___________/_______ nelle graduatorie ad esaurimento/permanenti di codesto spett.le Ambito territoriale per la classe di concorso __________________________; graduatorie da cui è stato depennato per mancata presentazione della domanda di aggiornamento[1] (il presente campo deve essere compilato solo dai c.d. depennati GAE);

  • che l’istante è in possesso del diploma __________________________________ (ITP) conseguito il ______________________ per il cui insegnamento _____________________________________ (inserire classe di concorso) non è stato mai attivato percorso abilitante ordinario (il presente campo deve essere compilato solo dai docenti ITP)


  • che il D.M. 400 del 12 giugno 2017, avente ad oggetto l’aggiornamento delle graduatorie ad esaurimento del personale docente ed educativo, non consente al sottoscritto di essere inserito nelle Graduatorie a Esaurimento nonostante quanto sopra

TENUTO CONTO 

omissis



 

PER INFORMAZIONI

 

VE-MESTRE, sede provinciale

via Aleardi 80-82 , tel. 041 958464 - fax 041 951188

lun/ merc/ venerdì

dalle ore 16,00 alle ore 19,00

 

S.DONA’ DI PIAVE sede decentrata

corso Trentin 100 – tel. e fax 0421 331522

 martedì e giovedì

dalle ore 16,00 alle ore 18,30.

 

PORTOGRUARO, sede decentrata

Via del Seminario 15 – tel. e fax 0421 74415

lunedì e giovedì 

dalle ore 15,30 alle ore 18,00

 

CHIOGGIA, sede decentrata

Calle Duomo, 16 – tel e fax 041 5500785

mercoledì e venerdì

dalle ore 15,30 alle ore 18,00

 

MIRANO, sede decentrata

Via della Vittoria 61/1 - Tel. 041481858

mercoledì e giovedì

dalle ore 16,00 alle ore 18,00

 

DOLO, sede decentrata

Via B. Cairoli, 3  - Tel. 3459479636

martedì e giovedì

dalle ore 16,00 alle ore 18,00

 

 CAVARZERE sportello

Via D. Alighieri, 24

c/o scuola sec. di 1^ grado „Cappon“

tel. 3402317643

giovedì

dalle ore 16,00 alle ore 18,00

 

 

 Per problemi amministrativi, Caf, pensioni… rivolgersi a:

SEDE CAF a Mestre via Aleardi 80-82

tel.041 977886 – fax 041 5056224

lun/ merc/ venerdì

dalle ore 16,00 alle ore 19,00

 

 

Nei giorni di lunedì, martedì, giovedì e venerdì dalle ore 10,30 alle 12,30

PER BREVI INFORMAZIONI TELEFONICHE

è attivo il numero 041958464

 



 

 

 

home page

lA STRUTTURA

la scuola

IL personale

gli argomenti

l'attivita'

le schede

L'ARCHIVIO