Approfondimento della notizia pubblicata martedì 27 giugno 2017 - ore 21:01

Argomento: Mobilità annuale
Personale: Tutto il personale in servizio
Scuola: Tutti gli ordini e gradi di scuola

UTILIZZAZIONI E ASS. PROVV.

Scadenza domande.

 Firmato il CCNI il 21 giugno, le domande di utilizzazione e assegnazione provvisoria saranno presentate secondo le seguenti scadenze, diverse per settori scolastici:

 

scuola primaria e infanzia: 10 – 20 luglio 2017;

scuola secondaria di I e II grado: 24 luglio – 2 agosto 2017.

Novità per quanto riguarda le assegnazioni provvisorie (art. 7 del CCNI)

 

SINTESI

Non sono consentite assegnazioni provvisorie all’interno dello stesso comune di titolarità.

 

 

Non ci sarà il blocco triennale per i neo assunti che vogliono richiedere assegnazione provvisoria per altra provincia.

L'assegnazione provvisoria per altra provincia può essere richiesta dai docenti di ogni ordine e grado A CONDIZIONE CHE:

  • abbiano presentato domanda di mobilità e non abbiano ottenuto nulla;
  • non abbiano presentato domanda di mobilità per la provincia per la quale ricorra uno dei motivi di ricongiungimento
  • abbiano ottenuto domanda di mobilità in una provincia diversa da quella per la quale ricorrono i motivi di ricongiungimento o per la quale aveva richiesto di usufruire delle precedenze ( art 13 del CCNI dell’11 aprile 2017)

 

Possono presentare domanda di assegnazione provvisoria PER ALTRA PROVINCIA anche:

I docenti beneficiari delle precedenze previste dell’articolo 13 del CCNI dell’ 11 aprile 2017 i quali, pur avendo ottenuto la provincia richiesta, sono stati soddisfatti in comune diverso rispetto a quello per cui ricorrono i motivi.

 

Tutti coloro per i quali, pur avendo già ottenuto la mobilità, siano sopravvenuti, dopo il termine di scadenza delle domande di mobilità, i motivi di ricongiungimento precedentemente indicati o questi si siano successivamente modificati.

 

  Rivolgetevi  alle nostre sedi

VE-MESTRE, sede provinciale

via Aleardi 80-82 , tel. 041 958464 - fax 041 951188

lun/ merc/ venerdì

dalle ore 16,00 alle ore 19,00

 

 

S.DONA’ DI PIAVE sede decentrata

corso Trentin 100 – tel. e fax 0421 331522

 martedì e giovedì

dalle ore 16,00 alle ore 18,30.

 

 

PORTOGRUARO, sede decentrata

Via del Seminario 15 – tel. e fax 0421 74415

lunedì e giovedì 

dalle ore 15,30 alle ore 18,00

 

 

CHIOGGIA, sede decentrata

Calle Duomo, 16 – tel e fax 041 5500785

mercoledì e venerdì

dalle ore 15,30 alle ore 18,00

 

 

MIRANO, sede decentrata

Via della Vittoria 61/1 - Tel. 041481858

mercoledì e giovedì

dalle ore 16,00 alle ore 18,00

 

 

DOLO, sede decentrata

Via B. Cairoli, 3  - Tel. 3459479636

martedì e giovedì

dalle ore 16,00 alle ore 18,00

 

 

 CAVARZERE sportello

Via D. Alighieri, 24

c/o scuola sec. di 1^ grado „Cappon“

tel. 3402317643

giovedì

dalle ore 16,00 alle ore 18,00

 

 

 

 

 

Per problemi amministrativi, Caf, pensioni… rivolgersi a:

SEDE CAF a Mestre via Aleardi 80-82

tel.041 977886 – fax 041 5056224

lun/ merc/ venerdì

dalle ore 16,00 alle ore 19,00

 

Nei giorni di lunedì, martedì, giovedì e venerdì dalle ore 10,30 alle 12,30

PER BREVI INFORMAZIONI TELEFONICHE

è attivo il numero 041958464

  1.  

 

 

 

home page

lA STRUTTURA

la scuola

IL personale

gli argomenti

l'attivita'

le schede

L'ARCHIVIO