Approfondimento della notizia pubblicata lunedì 24 aprile 2017 - ore 12:51

Argomento: Concorsi ordinari e riservati
Personale: Precari di ogni ordine di scuola
Scuola: Tutti gli ordini e gradi di scuola

CONCORSO DOCENTI

 L USR Veneto pubblica il terzo avviso prove scritte suppletive. 

Periodo dal 9 maggio al 22 maggio 2017

 

Consultate i siti www.istruzioneveneto.it e  www.istruzionevenezia.it

 

 

Con il presente avviso vengono pubblicati, per ogni singola procedura concorsuale, gli elenchi, con l’indicazione della sede d’esame, dei candidati, noti alla  Direzione alla data odierna, in possesso di provvedimento giurisdizionale di ammissione con riserva alle prove relative alle classi di concorso indicate nel citato calendario.

 

Gli elenchi, per esigenze organizzative, sono suddivisi in due categorie:

a) Candidati i cui nominativi sono stati comunicati al sistema informativo del MIUR entro il 22 marzo u.s, (termine fissato dal Ministero medesimo, c.d. elenchi CINECA nei quali vengono indicati sia l’istituto sede d’esame che l’aula informatica assegnata);

b) Candidati i cui nominativi, non essendo noti alla predetta data del 22 marzo 2017, non risultano acquisiti nelle aree CINECA e per i quali viene indicato solo l’istituto sede d’esame. L’aula informatica in cui svolgeranno l’esame sarà assegnata, il giorno della prova, dal Presidente della commissione giudicatrice o dal Presidente del Comitato di vigilanza.

 

Eventuali ulteriori candidati ad oggi non noti all’Amministrazione dovranno presentarsi il giorno della prova scritta, muniti del provvedimento giurisdizionale di ammissione alle prove suppletive dal quale risulti chiaramente il loro nominativo, pena l’impossibilità di partecipare alla prova scritta, presso gli stessi istituti indicati per i candidati di cui alla lettera b).

 

Le operazioni di identificazione avranno inizio per ogni singola prova scritta:

alle ore 8:00 per le sessioni antimeridiane

alle ore 14:00 per le sessioni pomeridiane.

 

Tutti i candidati sono tenuti a presentarsi presso la sede d’esame muniti di un documento di riconoscimento in corso

di validità, del codice fiscale e della ricevuta del versamento relativo al contributo previsto dall’art. 4, comma 2 dei bandi citati.

 

Ai sensi dell’art. 7 dei predetti bandi, perde il diritto a sostenere la prova il concorrente che non si presenta nel giorno,

 

 

 

home page

lA STRUTTURA

la scuola

IL personale

gli argomenti

l'attivita'

le schede

L'ARCHIVIO