Approfondimento della notizia pubblicata venerdì 21 marzo 2014 - ore 11:29

Argomento: Argomento generale
Personale: Tutto il personale in servizio
Scuola: Tutti gli ordini e gradi di scuola

AREE A RISCHIO

La scuola deve presentare la documentazione a partire da giovedì 20/03/2014 ed entro e non oltre il 28/03/2014.

 

Vai su www.istruzioneveneto.it

 

 

La nota dell’USR Veneto del 19 marzo 2014-

 

 

 

MINISTERO DELL’ISTRUZIONE, DELL’UNIVERSITÀ E DELLA RICERCA UFFICIO SCOLASTICO REGIONALE PER IL VENETO

DIREZIONE GENERALE Riva de Biasio – S. Croce 1299 - 30135 VENEZIA

Ufficio IV – Ordinamenti scolastici - Formazione – Diritto allo studio MIUR.AOODRVE.UFF4/3877 cl.C27f/H22

 

 

 

Venezia, 19 marzo 2014

Ai Sigg. Dirigenti delle Istituzioni Scolastiche Statali di ogni ordine e grado del Veneto

Loro sedi

e p.c. (…)

 

 

OGGETTO: Art. 9 del CCNL Comparto Scuola – Misure incentivanti per progetti relativi alle scuole collocate in aree a rischio educativo, a forte processo immigratorio e contro l’emarginazione scolastica – a.s. 2013/14.

 

 

INDICAZIONI OPERATIVE

 

Facendo seguito alle Nota USRV MIUR.AOODREVE.Uff4/n.2859 del 26/02/2014, si porta a conoscenza delle SS.LL. che in data 13/03/2014 è stata sottoscritta l’ipotesi CCIR “art. 9”, pubblicata sul sito di questa Direzione Generale, concernente i criteri di ripartizione dei fondi di cui all’oggetto e le modalità di presentazione, da parte delle scuole, dei relativi progetti per l’anno scolastico 2013/14.

Sintetizzando, per essere inserita nella graduatoria ai fini del finanziamento, a partire da giovedì 20/03/2014, la singola istituzione scolastica deve presentare entro e non oltre il 28/03/2014:

a) la scheda sintetica ARIS (A), da inoltrarsi esclusivamente tramite ARIS, disponibile sulla piattaforma.

[Si precisa che le Istituzioni scolastiche oggetto di dimensionamento dal 01/09/2013 compileranno le variabili A7–A8–A9 riferendosi alla popolazione scolastica dei plessi che fanno capo all’attuale dirigenza (2013/14). Pertanto, di detti plessi si inseriranno alla voce “A7” il numero degli alunni non ammessi alla classe successiva al termine dell’a.s. 2012/13, alla voce “A8” il numero dei promossi con sospensione di giudizio al termine dell’a.s. 2012/13, alla voce “A9” il numero di interruzioni di frequenza avvenute nell’a.s. 2012/13 (abbandoni)]

b) la scheda analitica (B), da inviare via e mail all’UST di appartenenza, trasmessa con conferma di lettura.

Le 48 scuole che sono anche capofila di rete in tema di ”alunni stranieri/intercultura” per accedere ai finanziamenti previsti per la rete invieranno inoltre:

a) la scheda di rete ARIS (C), da inoltrarsi esclusivamente tramite ARIS, disponibile sulla piattaforma;

b) la scheda delle azioni della rete (D), da inviare via e mail all’UST di appartenenza, trasmessa con conferma di lettura.

Si sottolinea l’importanza della presentazione della scheda di rete ARIS (C) unicamente da parte della Scuola Capofila.

 

 

Si precisa che le schede B e D vanno inviate all’indirizzo e-mail (v. tabella riportata sotto) del rispettivo Referente provinciale in servizio presso l’Ufficio Scolastico Territoriale di competenza che rimane a disposizione per ulteriori delucidazioni in merito all’oggetto. UST

REFERENTE

E MAIL

BELLUNO

Ceiner Giovanna

gceiner@istruzionebelluno.it

PADOVA

Bergamo Andrea

interventieducativi.pd@istruzione.it

TREVISO

Silvestri Sandro

interventieducativi@istruzionetreviso.it

VENEZIA

Viola Filippo

filippo.viola@istruzionevenezia.it

VERONA

Tiberio Annalisa

interventieducativi@istruzioneverona.it

VICENZA

Pretto Annamaria

annamaria.pretto@istruzionevicenza.it

ROVIGO

Botton Maria Luisa

int.educativi@istruzionerovigo.it

 

 

 

home page

lA STRUTTURA

la scuola

IL personale

gli argomenti

l'attivita'

le schede

L'ARCHIVIO