Approfondimento della notizia pubblicata venerdì 12 maggio 2000 - ore 00:00

Argomento: 26
Personale: Tutto il personale in servizio
Scuola: Settore secondario (scuola media inf. e sup.)

GRADUATORIE PERMANENTI IMMISSIONE IN RUOLO - LEGGE 124/99
Incontro tra le OO.SS. ed i rappresentanti dell'Amministrazione.
Il 9 maggio u.s. si è tenuto un incontro tra i rappresentanti dell'Amministrazione e quelli delle OO.SS. sulla bozza di decreto ministeriale applicativo del Regolamento recante le norme sulle modalità d'integrazione e aggiornamento delle graduatorie permanenti previste dagli articoli 1, 2, 6 e 11 della legge 124/99. La nostra, come peraltro le altre OO.SS., hanno sollevato varie obiezioni sul testo predisposto dall'Amministrazione, chiedendo anche garanzie sui tempi per la compilazione delle graduatorie, affinché dal 1°.9.2000 possano esser nominati in ruolo gli aventi diritto sulle disponibilità esistenti alla stessa data. Quanto ai tempi si prevede che entro 10 giorni vengano pubblicati sulla G.U. sia il decreto contenente il Regolamento suddetto sia il decreto che fissa i termini e le modalità per la presentazione delle domande d'inclusione nelle graduatorie permanenti. Poiché le domande dovranno essere presentate entro 30 giorni dalla pubblicazione suddetta, si prevede quindi la scadenza di presentazione delle domande intorno al 15-20 giugno. Il testo del decreto contenente il Regolamento, che ci è stato consegnato in data odierna, dopo aver compiuto il suo iter burocratico, è già disponibile sul sito Internet del M.P.I.. Dal momento che le graduatorie permanenti saranno utilizzate anche per il conferimento delle supplenze, con ogni probabilità, il modello di domanda che sarà pubblicato dal M.P.I. conterrà anche l'indicazione delle scuole nelle cui graduatorie gli interessati chiederanno l'inclusione. La nostra O.S. ha, inoltre, richiesto ai rappresentanti dell'Amministrazione di emanare una circolare chiarificatrice circa le graduatorie esaurite, atteso che non si è registrato un atteggiamento uniforme da parte di tutti i Provveditorati in merito alla problematica. I rappresentanti dell'Amministrazione si sono riservati di dare in tempi stretti una risposta sia sulle richieste di modifica del decreto applicativo, sia sulla problematica delle graduatorie esaurite.

 

 

home page

lA STRUTTURA

la scuola

IL personale

gli argomenti

l'attivita'

le schede

L'ARCHIVIO