Approfondimento della notizia pubblicata venerdì 3 luglio 2009 - ore 11:10

Argomento: Argomento generale
Personale: Tutto il personale in servizio
Scuola: Tutti gli ordini e gradi di scuola

DECRETO “TREMONTI”

Conferme e smentite rispetto alle anticipazioni contenute nel testo ufficioso prima della pubblicazione sulla Gazzetta ufficiale.

 

Pubblicato sulla GU n. 150 del 1-7-2009 il  DECRETO-LEGGE 1 luglio 2009, n. 78

“Provvedimenti anticrisi, nonche' proroga di termini e della partecipazione italiana a missioni internazionali.” 

 

CONFERMATE le modifiche e integrazioni da apportare all’art. 71 della L. 133/2008 in materia di assenze per malattia:

 

  • Viene meno per le scuole l’obbligo del pagamento delle visite fiscali (disposte in attuazione dell’art. 71, comma 3, della legge 133/2008).
  • Si ritorna alle fasce orarie previste dal CCNL e cioè dalle 10,00 alle 12,00 e dalle 17,00 alle 19,00 (art. 17, comma 14).

 

 

NON CONFERMATE le modifiche da apportare all’art. 72, comma 11, della legge 133/2008 relative alla facoltà dell’Amministrazione, “a decorrere dal compimento dell’anzianità massima contributiva di 40 anni del personale dipendente, di  risolvere unilateralmente il rapporto di lavoro ed il contratto individuale anche del personale dirigenziale, con un preavviso di sei mesi.”

 

  • In buona sostanza rimane in vigore la norma oggi vigente: solo con 40 anni di effettivo servizio (escluso periodi di studio ed altro…) – e non con 40 anni di contributi - l’Amministrazione può mandare obbligatoriamente il dipendente in pensione.

 

 

 

home page

lA STRUTTURA

la scuola

IL personale

gli argomenti

l'attivita'

le schede

L'ARCHIVIO